Come E Finito Masha E Orso

Spread the love

Come E Finito Masha E Orso:- È una narrativa convincente del folklore russo che viene raccontata nel vero piano di Masha e del Bear, che è una popolare serie animata sviluppata per i bambini giovani di tre anni. Per rinfrescare il ricordo di coloro che non sono familiari con la serie animata, l’orso è una creatura notturna antropomorfa che vive completamente sola in un cottage modesto nei boschi, tendente al suo giardino e leggere libri.

Come E Finito Masha E Orso
Come E Finito Masha E Orso

Masha, un giovane rigagliato, è responsabile della costante interruzione della serenità. A causa della sua creatività, è in grado di fare qualsiasi combinazione di compiti con relativa facilità.

L’unica cosa che è sopravvissuta è il ricordo di uno dei turisti che erano lì in quel momento. Era Oleg Kuzovkov, un animatore che era venuto dal globo all’altezza della guerra fredda, che li possedeva (il 22 ottobre 1960, poche ore prima della catastrofe di Nedelin, che ha avuto luogo nella più antica base di lancio del mondo ).

Come E Finito Masha E Orso
Come E Finito Masha E Orso

La giovane ragazza è stata in grado di ottenere l’orso fuori dal giardino e nel cestino del tempo record grazie ad un inganno dedicato che ha ideato per l’occasione. Durante la zucca, l’orso cerca di aprire il cestino più volte, ma Masha gli impedisce di farlo istruindolo di non colpire i pasticcini. L’avvistamento mozzafiato della piccola ragazza, che la condusse ad assumere che si fosse trovata sulla montagna, provocò una rissa con la polizia, che erano chiamati alla scena.

Quando l’orso arrivò alla Villa, fu portato alla porta d’ingresso della casa dei nonni, ma è stato rapidamente affrontato dai cani della villa, che, dopo aver circondato l’animale e costringendolo a ritirarsi, lanciarlo a terra e trascinato via. Quando le zie e gli zii ascoltano la commozione fuori, si precipitano fuori dalla porta e si scrutano nel cestino, curioso su ciò che stava succedendo dentro. Era Masha che correva da casa a casa quando la porta della casa volava aperta, raccontando la sua storia e riconciliarsi con la sua famiglia.

Nel corso di un decennio dopo, si alzò nella posizione del direttore creativo di Animaccord, un piccolo studio nascosto alla periferia della periferia settentrionale di Mosca, dove è alla ricerca di una personalità distintiva per infondere in un nuovo cartone animato su una ragazza. Quando quella piccola forma è ricordata, è impressa nell’occhio della mente, e la memoria inizia a prendere forma per la prima volta.

Come E Finito Masha E Orso
Come E Finito Masha E Orso

Va alla stazione di polizia un giorno e implora il permesso di viaggiare verso il borgo per dare qualcosa ai suoi nonni. È concesso il permesso. L’orso specula che sarebbe andato se stesso se fosse stata data l’opportunità. Pertanto, Masha al forno alcuni pasticcini e li mise in un cestino enorme, istruendo tutti non aprire il cestino o mangiare qualcosa dall’interno fino a dopo pranzo. Inoltre, si diceva che l’auto sarebbe parcheggiata sotto un albero di quercia e che la velocità del veicolo sarebbe limitata dal fatto che l’animale non definisce il conducente.

I piani reali sono molto diversi da ciò che viene discusso qui. È una bambina che, secondo il piano, vive in un piccolo borgo sulle frange di una foresta con i suoi genitori e alcuni altri bambini. Andò una passeggiata nei boschi un giorno in cerca di funghi e bacche, ma divenne disorientato e finì per essere perso per un lungo periodo di tempo. Mentre perso e scoraggiato, Masha si avventurò nei boschi e prese il santuario in una casa abbandonata che sembrava essere stata abbandonata.

Durante la serata, Masha trova l’identità del tenant del mistero: un orso gigantesco e arrabbiato che si rifiuta di riconoscere la sua esistenza e invece la comanda di rilassarsi e agire come suo servo, cucinare, pulire e portare il fuoco in cucina a ebollizione . La ragazza continua a vivere con l’orso, ha paura di lui e delle sue promesse di divorarla vivo se tenta di andarsene. Sta anche lavorando su un pianoforte che spera di usare come un’arma per aiutarlo a scappare.

%d bloggers like this: