Marko Grilc Morte

Spread the love
Marko Grilc Morte
Marko Grilc Morte

Marko Grilc Morte:- Marko Grilc, uno degli snowboarder di maggior successo della Slovenia, è morto in un incidente che ha coinvolto il suo snowboard nella località sciistica austriaca di Sölden. Grilc è stato uno degli snowboarder di maggior successo del paese. Secondo le fonti, faceva parte di una squadra cinematografica che valutava una scena in cui è scivolato e ha battuto la testa su una sporgenza rocciosa coperta di neve in una parte ristretta della stazione.

Nonostante il fatto che la morte di uno snowboarder sloveno a Sölden sia stata rivelata per la prima volta martedì dalle autorità austriache, la pagina web 24 ore su 24 della rete televisiva commerciale slovena POP TV ha rivelato che lo snowboarder era della città di Grilc.

È un giorno di blackout per gli snowboarder in questo particolare giorno. Martedì a Sölden, in Austria, è stato scoperto il corpo di Marko Grilc, uno sloveno residente in Austria. Secondo l’APA e la polizia, il motociclista, che aveva 38 anni al momento dell’incidente, stava valutando un cantiere per un tour quando è crollato.

Marko Grilc Morte
Marko Grilc Morte

Marko Grilc Morte

  • L’agenzia di stampa austriaca APA ha riferito che l’uomo è morto dopo essere caduto mentre faceva snowboard giù da una ripida collina nella neve fitta mentre la troupe cinematografica si stava preparando a girare una scena.
  • Fu colpito alla testa da un pezzo di neve e morì a causa delle ferite riportate.
  • Quando il 38enne di Lubiana è stato arrestato, la polizia ha accertato che al momento dell’arresto non aveva il casco addosso.
  • Ha perso l’equilibrio e si è scontrato con uno sperone roccioso innevato, fratturandosi il viso e rompendosi il collo.
  • Grilc è generalmente considerato uno degli snowboarder freestyle più affermati nella nazione slovena e ha vinto numerosi premi per i suoi successi.
  • Ha quattro podi nella Coupe du Monde, incluso un trionfo nella categoria del salto acrobatico, ottenuto a Londra nel 2010.
  • Secondo 24hour.com, quest’anno ha realizzato film sullo snowboard e promosso lo sport tra i giovani, oltre a promuovere una serie di prodotti commerciali.

Grilc ha subito un infortunio mentre faceva snowboard in Austria nel 2016 e l’evento è stato raccontato in dettaglio. Un’ambulanza lo ha portato d’urgenza al Centro medico regionale di Schladming dopo aver subito un trauma cranico. È stato curato lì. A quel tempo, affermò di aver “snowboardato con gli angeli”, il che era accurato.

Secondo l’American Press Association, le apparecchiature che lo seguivano hanno cercato di rianimarlo, ma il primo team medico sul posto non è stato in grado di confermare la sua morte fino a quando non sono arrivati ​​sul posto, secondo il rapporto.

Come riportato da 24hour.com, lo sfortunato snowboarder e il suo team di pianificazione del tour erano diretti a Sölden, in Austria, per ispezionare il terreno per il prossimo tour, secondo il quotidiano austriaco Kronen Zeitung.

Marko Grilc Morte
Marko Grilc Morte

A causa della sua mancanza di protezione, il suo cranio sarebbe stato colpito da una roccia con grande forza. Se non fosse stato per il pronto intervento di chi è venuto in suo aiuto, lo sloveno sarebbe morto sul colpo. Prima dell’inizio della stagione 2010, l’atleta, sposato e padre di due figli, era considerato uno dei massimi esperti di big air sloveni.

La medaglia d’oro degli X Games Marko Grilc, amico personale della campionessa austriaca Anna Gasser, ha accumulato un’impressionante collezione di medaglie e trionfi, tra cui una vittoria nella competizione Air & Style di Innsbruck e quattro podi alla Coupe du monde. Nel 2013, ha deciso di lasciare la competizione per intraprendere una carriera nella creazione di video.

%d bloggers like this: