Massimo Wertmüller Figlio Di Lina

Spread the love

Massimo Wertmüller Figlio Di Lina:Massimo Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich, 93 anni, era il famoso nipote della regista Lina Wertmuller. Sappiamo che è nato a Roma il 13 agosto 1965 e che la sua famiglia è mista. La sua famiglia è svizzera, e suo nonno era Federico, il padre di Lina, avvocato di Palazzo San Gervasio a Potenza trasferitosi a Roma.

Non sappiamo molto della vita personale del famoso attore poiché è sempre stato solitario. Non ha mai amato essere al centro dell’attenzione, nonostante il suo successo come attore e doppiatore. Nel 2018 ha sposato la famosa attrice Anna Ferruzzo, con la quale sembra non avere figli.

Massimo Wertmüller Figlio Di Lina
Massimo Wertmüller Figlio Di Lina

Per quanto riguarda la sua carriera, possiamo confermare che ha recitato in diversi film. Adoro Lina, che ha rifiutato di essere chiamata mia zia. Quando ero bambino, andavo a vederla sul set dei film. Lo ha detto Massimo in un’intervista a Interviste Romane.

Vorrei ricordare questo. È un piacere averti unito a una delle nostre delizie. L’Italia rischia di perdere tutti i suoi tratti distintivi. Portatori di qualità, il meglio, intelligenza, arte e cultura

Massimo Wertmüller è il nipote della defunta attrice Lina Wertmüller. Massimo Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich è nato a Roma il 13 agosto 1965. Le origini della sua famiglia non sono chiare, anche se il suo cognome è svizzero. Il nonno di Lina era un avvocato, nato a Palazzo San Gervasio, Potenza, e poi trasferitosi a Roma.

Massimo Wertmüller Figlio Di Lina
Massimo Wertmüller Figlio Di Lina

“Adoro Lina, che non ha mai chiesto di essere chiamata “zia” e che non vuole essere chiamata “zia”. Massimo Wertmüller ha raccontato a Interviste Romane di aver incontrato sua madre su un set cinematografico quando era giovane. Nel 1976, debutta in teatro in “Luci di Bohème” Nel 1978 inizia a frequentare regolarmente il Laboratorio di esercitazioni sceniche di Gigi Proetti.

Come Massimo Wertmüller, pronipote di Lina, ha detto su Facebook oggi, 9 settembre, quando è morto all’età di 93 anni a Roma, Uno scatto della celebrazione del matrimonio della coppia mostra una Lina Wertmüller singhiozzante in sottofondo. A questo proposito sappiamo che la cultura di oggi, come unica via per le persone di svilupparsi, evolversi, emanciparsi, sarà utile, così come gli intellettuali.

Con tanti italiani fuorviati da centri commerciali, Grand Fratello vicenda o dichiarazioni di personaggi importanti piuttosto che da un capolavoro cinematografico, che ruolo avrebbero? Infatti vedere per strada un Pasolini, Monicelli, Magni o Falqui ti rende infelice e preoccupato per il resto del mondo. Tutto ciò che hanno realizzato aveva lo scopo di migliorare la vita delle persone, ed è ora nostro dovere conservarlo e difenderlo.

Massimo Wertmüller Figlio Di Lina
Massimo Wertmüller Figlio Di Lina

Disse più tardi: “Non sono contenta della maestra, la genia, che è venuta”. Soffro, condividerò con tutti il ​​suo meraviglioso vuoto, ma mi aggrappo a qualcosa di estremamente personale. Sono piango, ultima rappresentazione consanguinea della mia esistenza, ultima superstita della mia storia recente e lontana. Faccio tesoro dei ricordi d’infanzia che mi hanno tenuto legato a lei. Quindi sono la sorellastra di Piango.

%d bloggers like this: